Quality Raters di Google chi sono? Cosa fanno? SEO

Web Design | Marketing Bolzano Merano:///Quality Raters di Google chi sono? Cosa fanno? SEO

Quality Raters di Google chi sono? Cosa fanno? SEO

quality-raters-di-google-chi-sono-cosa-fanno-seo-trieste-muggia-duino-aurisina-ts-friuli-venezia-giulia-san-dorligo-della-valle--dolina-sgonico-monrupino-blog1-advstudio

Quality Raters di Google chi sono? Cosa fanno?

Quality Raters persone in carne e ossa quindi, no spiders, no bot.

Se hai subito un improvviso crollo di PageRank, da Pr 4 a Pr2, potrebbe essere proprio dovuto alla valutazione del Quality Rater, il giudizio di un solo Quality Rater può far crollare il PageRank nel motore di ricerca o nel peggiore dei casi bannare l’intero tuo sito web.

Conoscere l’attività di Quality Rater ti aiuta a realizzare siti web con contenuti e metodologie più efficaci e in linea con le aspettative di Google e dei suoi Quality Rater, linee guida che non sempre corrispondono a quelle ufficiali pubblicate sul sito di Google.

Per Google la qualità dei contenuti proposti all’utente ha la massima priorità.

Per ottenere contenuti di qualità il motore di ricerca si avvale, oltre che di particolari software ed algoritmi, anche dell’ aiuto di comuni persone Quality Raters alle quali, tramite una semplicissima schermata dedicata, vengono forniti in lista diversi link di siti web verso i quali dopo averli visionati andranno a valutarne la qualità e a esporre il loro giudizio compilando, seguendo regole categoriche, precisi moduli di valutazione.

Queste valutazioni, non hanno solo uno scopo interno per capire se l’algoritmo funziona bene, ma anche un effetto diretto sulla crescita o il crollo di PageRank, ad esempio la penalizzazione nel motore di ricerca. Certamente sapere SE e QUANDO i Quality Rater sono venuti a visitare il tuo sito web ti aiuta a capire se il repentino cambio di ranking del tuo sito web è realmente legato a fattori casuali come il cambio di algoritmo oppure no.

A volte viene assegnata ai Quality Rater un task in cui devono votare i siti web nelle prime posizioni per una data keyword e poi compilare la valutazione del sito web secondo precisi parametri, naturalmente non possono decidere spontaneamente quali siti web votare, altrimenti potete immaginare che racket ne uscirebbe.

Analisi su segnalazione da altri Webmaster che hanno trovato tecniche scorrette, come testo nascosto oppure che vende link, tramite il modulo di Spam Report di Google disponibile dentro al Webmaster Tool; questa valutazione ha un effetto immediato e viene applicata in pochissimo tempo anche solo dopo qualche ora.

Analisi da red flag algoritmici, l’algoritmo stesso potrebbe riconoscere delle infrazioni che soprattutto in settori competitivi e importanti richiedono l’analisi manuale dei Quality Rater.

Analisi combinata tra il Team Adsense e Team anti-Spam, ovvero da semplici controlli mentre analizzano i contenuti pubblicati sul tuo sito se li ritengono fuori norma, possono interfacciarsi e dialogare direttamente con i Quality Rater dello Spam Team, a volte con estreme conseguenze.

Se ritenete un’ingiusta penalizzazione da parte dei Quality Raters potete fare una comunicazione tramite il Reinclusion Request che trovate dentro al Webmaster tool di Google.

Dipende tutto dai Quality Raters e dal pagerank? Ovviamente no!

Esistono molti altri fattori che incidono sul ranking di un sito web così come, il cambio degli algoritmi dei motori come ad esempio Caffeine, che ha sicuramente inciso sul cambio ranking.

Tuttavia, una cosa è certa: per un Agenzia SEO, riuscire a capire e a conoscere se e quando un Quality Rater entra nel sito web, può essere un vantaggio competitivo non da poco!  Ti consente di decifrare in modo più sicuro e accurato eventuali cambi di ranking e penalizzazioni che subisci. In poche parole ti consente, da un punto di vista SEO, di prendere delle decisioni più efficaci e più mirate.

Rilevare e tracciare l’attività dei Quality Rater nel tuo sito non è una banalità, ed è proprio per questo motivo che da anni lo staff di ADV Studio dedica tempo ed energie nel web analytics, analizzando file e log, statichedi accesso, e ogni tipo di materiale che ci permette di decifrare l’accesso e l’attività dei Quality Rater sui siti web dei nostri clienti con risultati notevoli.

Ricordati che quando lavori in settori competitivi i Quality Rater verranno a visitare il tuo sito web spesso e volentieri.

2017-02-05T11:50:54+01:00