Webmaster chi è? Che cosa fa?

Web Design | Marketing Bolzano Merano:///Webmaster chi è? Che cosa fa?

Webmaster chi è? Che cosa fa?

webmaster-chi-e-che-cosa-fa-brindisi-fasano-francavilla-fontana-br-puglia-ostuni-mesagne-ceglie-messapica-san-vito-dei-normanni-carovigno-oria-latiano-san-pietro-blog1-advstudio

Webmaster chi è? Che cosa fa?

Con il termine Webmaster (o webengineer) si indica generalmente la persona a cui è affidato il compito di progettare, costruire o gestire un sito web.

I sinonimi per indicare questo tipo di professionista del web sono molti. Da web architect  a web developer, da site author a website administrator (amministratore di siti web).

Anche il perfezionamento grafico, l’ottimizzazione e la manutenzione tecnica, oltre al coordinamento dei forum, sono peculiarità professionali del webmaster, che da sempre deve essere in grado di lavorare sia su siti internet di piccole dimensioni che in all’interno di realtà più estese.

Del resto la figura e il ruolo del webmaster oggi si va sempre più diversificando.

Nella pratica, non si tratta solo di essere il creatore e l’amministratore tecnico di un sito, ma al contempo di esercitare una delle professioni più richieste e difficili che esistano nel mondo dell’Information Technology.

Nei siti web di piccole dimensioni il webmaster è di solito anche il proprietario, mentre nelle realtà di grandi dimensioni il suo ruolo di coordinamento e supervisione diventa centrale.

La competenza professionale di un webmaster completo sta anche nel saper usare differenti tipi di linguaggi informatici, dall’HTML agli scripting, all’XML e quant’altro.

Facile? Per niente.

Questo significa che nell’ambito di progetti web complessi, è del tutto normale che questa figura tenda con il tempo a specializzarsi in un settore definito. E non potrebbe essere altrimenti.

Tecnico si, ma nel contempo anche un creativo. CSS, Photoshop, Javascript e molto altro.

In tempi di crisi resta la certezza che più cose si sanno gestire e più aumentano le possibilità di lavorare nel difficile (ma anche pieno di opportunità) mondo di internet.

2017-02-05T11:50:51+02:00