Direct E-Mail Marketing o DEM come funziona?

Web Design | Marketing Bolzano Merano:///Direct E-Mail Marketing o DEM come funziona?

Direct E-Mail Marketing o DEM come funziona?

direct-e-mail-marketing-o-dem-come-funziona-matera-pisticci-policoro-mt-basilicata-bernalda-montescaglioso-ferrandina-montalbano-jonico-scanzano-jonico-nova-blog1-advstudio

Come funziona una DEM, ovvero una campagna di Direct E-mail Marketing?

Il metodo garantisce maggiore rapidità ed efficacia sia rispetto al sistema di invio cartaceo che quello online tramite newsletter.

Ma come funziona?

Nel dettaglio, tutti i dati e i contatti relativi a migliaia di nuovi potenziali clienti vengono raccolti e archiviati per essere utilizzati nell’immediato o anche per successive operazioni di commercializzazione online.

La listing (lista di utenti) in questo caso è già qualificata, ovvero specifica, perché già selezionata in base al tipo di pubblicità che si intende inviare.

La prima fase corrisponde quindi all’individuazione di un target su misura corrispondente all’obiettivo di promozione che si è prefissato.

Come si regola l’acquisto della selezione?

E’ bene chiarire che tutti i contatti commerciali che corrispondono agli utenti destinatari sono e restano nella disponibilità dell’impresa che commissiona l’operazione pubblicitaria di direct e-mail marketing.

Questi contatti sono sempre tutelati dalla legge e quindi vanno trattati in base a quanto previsto dalle norme vigenti in materia di privacy.

Il messaggio pubblicitario viene commissionato all’agenzia che lo sviluppa grazie all’attività di grafici e copywriter professionali. La realizzazione avviene normalmente in HTML.

Prima della fase successiva, che è quella dell’invio, ci si occupa normalmente anche di pianificare al meglio la partnership con tutte le concessionarie che affiancheranno l’azienda nella spedizione della comunicazione pubblicitaria.

Queste si occuperanno anche dell’acquisto e della gestione dei contatti commerciali.

A questo punto l’azienda preleva dal proprio database tutti gli indirizzi e-mail degli utenti che ha deciso di contattare direttamente tramite posta elettronica e realizza l’operazione di delivery (spedizione).

Ogni e-mail può presentarsi in forma di testo e corredata da un link che riconduce direttamente al sito o alla landing page che ha commissionato la campagna pubblicitaria. Sempre un numero maggiore di e-mail vengono oggi arricchite anche dalla forma grafica.

2017-02-05T11:50:51+01:00